Startupper: AddLance

DESCRIZIONE

Oggi parliamo di AddLance, il più grande marketplace italiano per freelance. Si tratta di una piattaforma nata nel 2015 dove privati ed aziende posso pubblicare gratuitamente le loro richieste di lavoro e ricevere offerte di collaborazione dai freelance iscritti.
L’idea vuole essere un supporto a tutti quei professionisti e quelle aziende che necessitano di competenze specifiche per le loro attività ma che non vogliono passare attraverso costosi intermediari. Spesso infatti il passa parola non basta e non sempre si trovano le persone giuste. AddLance risolve il problema, permettendo di trovare esperti che vanno dal campo delle app, alla sviluppo di siti web, passando per servizi di consulenza e comunicazione.
Il costo? Attualmente l’iscrizione è gratuita. Viene richiesto l’acquisto di alcuni crediti soltanto ai freelance che vogliono aumentare il numero di offerte di collaborazione da inviare.
Questo progetto, che in pochi mesi ha raggiunto i 7 mila iscritti e ben 2 milioni di euro di progetti, è stato realizzato da una nota agenzia italiana che si è occupata del design grafico, con la consulenza manageriale di un advisor con oltre trent’anni di carriera. La piattaforma è in continuo miglioramento ed il team che lavora al progetto si sta occupando di far crescere il network, contattando le varie PMI italiane per far crescere la comunità. L’obiettivo è quello di espandersi il più possibile in Italia per poi esportare l’idea all’estero.

[divider]

2016-02-14T08:40:42+02:0014 Febbraio 16|Startupper|