Come aprire una paninoteca

paninoteca

DESCRIZIONE
Specializzarsi nella vendita di un unico prodotto aprendo una paninoteca, può essere una mossa vincente a patto che si punti sulla qualità: vendere poco ma lasciando di stucco il cliente, questa è la regola.

Aprire una paninoteca richiede innanzitutto una buona scelta della location e del personale, che deve essere altamente qualificato. Non è sufficiente rilevare un bar. I rischi di incorrere in ingenti perdite finanziarie già nel primo anno di attività sono elevatissimi.

La conoscenza delle materie prime è fondamentale. Bisogna sapere come comprare e dove, al fine di ottimizzare i rendimenti. Inoltre occorre aver chiare tutte le problematiche di gestione; la partecipazione ad eventi o corsi organizzati dalle Camere di Commercio potrebbe risultare molto utile a tale riguardo.

Un altro punto importante è la burocrazia. Chi vuole intraprendere in questo settore deve innanzitutto procurarsi una licenza di bar e aver frequentato il corso Hccp tenuto di norma presso le Camere di Commercio. Dovrà inoltre depositare in Comune un’autocertificazione dell’adeguamento alle norme relative alle cappe sopra le piastre per l’aspirazione dei fumi e ai bagni, comunicandolo anche all’Asl.

Gli investimenti sono piuttosto sostenuti. Ci vogliono oltre 100 mila euro per un locale di 100 mq, cifra necessaria per acquistare utensili, bicchieri, tazze, ingredienti, affettatrici, piastre, macchina per caffè e ovviamente il bancone con parte refrigerata e le celle frigo nella parte inferiore. Il fatturato previsto nell’ipotesi di una location centrale, uno scontrino medio di 12 euro, 100 clienti al giorno e 4 persone impiegate è di qualche milione di euro.

[divider]

BUROCRAZIA

[checklist]

  • Licenza di bar
  • Corso Hccp tenuto di norma presso le Camere di Commercio
  • Deposito in Comune dell’autocertificazione dell’adeguamento alle norme relative alle cappe sopra le piastre per l’aspirazione dei fumi e ai bagni e comunicazione all’Asl

[/checklist]

[divider]

INVESTIMENTI

Descrizione Costo
Locale 90.000 €
Impianti e attrezzature (più gli ingredienti)  30.000 €
Totale 120.000 €

 

2014-02-08T11:29:28+02:0025 Settembre 13|100-200.000 €, Food|